• Selina Zaccuri

Crostata morbida alle fragole

Eccomi tornata, non sono sparita, mi sono semplicemente goduta una rilassante e divertente vacanza con la mia amica Alessia e i miei bambini a bordo di MSC Grandiosa. Abbiamo trascorso dei giorni in completa spensieratezza, rilassati negli idromassaggi, preso il sole e fatto un giro in catamarano a Malta. Per il resto, viste le attuali restrizioni in Italia ci siamo goduti la nave, veramente GRANDIOSA, di nome e di fatto.

Ci voleva un pò della nostra vita di prima, poter pranzare e cenare nei ristoranti di bordo, nuotare in piscina, farsi i capelli dal parrucchiere, bere un drink prima e dopo cena e ballare fino a tardi ascoltando musica dal vivo.

In attesa che questo possa presto ritornare nella nostra quotidianità, io ho iniziato a pensare a qualche dolce per Pasqua e Pasquetta. Visto che si iniziano a trovare delle bellissime e buonissime fragole, oggi vi propongo questa crostata morbida alle fragole. Golosa e fresca al tempo stesso. Vi occorre uno stampo da crostata con una scanalatura sul fondo, sul web è stato soprannominato stampo furbo, ma in realtà, esiste da diversi anni. Se volete provarla, seguite passo passo la ricetta e qualche foto della nostra vacanza, se vi va di curiosare e vi siete persi le storie su Instagram.

INGREDIENTI (per una crostata di 30-32cm di diametro):

Base crostata morbida:

-150g di zucchero semolato

-3 uova medie

-200g di farina 00

-100g di latte

-100g di olio di semi di girasole

-mezza bustina di lievito per dolci

-un pizzico di sale

-scorza grattugiata di mezzo limone BIO non trattato

Crema:

-2 uova medie

-70g di zucchero

-scorza grattugiata di mezzo limone BIO non trattato

-30g di farina 00

-500g di latte intero

Bagna al limoncello:

-50g di liquore al limone (se volete servirla a bambini sostituite con 50g di succo di limone e aggiungete un cucchiaio in più di zucchero)

-30g di acqua

-1 cucchiaio di zucchero


-Fragole e gelatina per dolci per decorare


Imburrate bene e infarinate una tortiera.

Versare in una ciotola tutti gli ingredienti per la base e, con l'aiuto delle fruste elettriche, montare bene.

Versare quindi nella tortiera e far cuocere in forno pre-riscaldato a 180°, statico, per circa 20 minuti.

Fare intiepidire e togliere dallo stampo.

Preparate quindi la bagna al limoncello. In un pentolino versare il liquore al limone, acqua e zucchero. Portare leggermente a ebollizione e sciogliere lo zucchero. Spegnere e far raffreddare.ù

Procedete quindi con la preparazione della crema. Questa crema è velocissima e si utilizzano le uova intere. Versare quindi tutti gli ingredienti insieme in una pentola antiaderente. Con la frusta a mano formare una crema senza grumi e, far cuocere a fuoco dolce finchè non sarà densa. Ci vorranno circa 10-12 minuti.

Quando la torta è stata sfornata, capovolgerla, in modo da avere il gradino in alto che forma un cerchio perfetto per contenere la farcitura. Spennellate usando tutta la bagna al limoncello la base tiepida della torta. Versare quindi la crema tiepida e far raffreddare.

Tagliare le fragole e disporle sulla torta. Se preferite potete usare anche frutta mista a fettine. Io l'ho rifinita con della gelatina alimentare (colla di pesce) sciolta con un pò di acqua e un cucchiaio di zucchero, l'ho fatta intiepidire e l'ho versata sulle fragole. Questo passaggio serve per lucidare la frutta e conservarla un pò meglio e non farla ossidare con l'aria.



26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Torta Caprese